Le regole del gioco: letture telesine sulla Costituzione

Manifesto-Le regole del gioco_letture telesine sulla costituzione
Gentili amici, in occasione del mese dedicato alla lettura, ai libri e alla cultura, la nostra Associazione ha deciso di dedicare un pomeriggio di riflessione alla Costituzione della Repubblica italiana, il testo su cui, dal 1947, si fonda la convivenza civile fra gli italiani.

Noi crediamo che esso sia non solo il documento politico fondamentale per la nostra Repubblica, ma anche un testo letterario di grande raffinatezza in cui ogni parola e ogni frase sono stati frutto di una sofferta e profonda riflessione, soppesati a lungo, affinché potessero rappresentare tutti gli italiani che uscivano da una terribile guerra civile ed avevano estremo bisogno di valori comuni e condivisi.
Speriamo di parlarne con tutti voi, in una serata arricchita dai contributi di ospiti di grande cultura.

Ecco il programma dettagliato dell’evento, dal titolo Le regole del gioco: letture telesine sulla Costituzione:

Sabato 28 maggio 2016 – ore 17.00
Abbazia benedettina del Santo Salvatore de Telesia – San Salvatore Telesino

* Introduce e coordina Giovanna Battaglino – Presidente dell’ASVT
* Saluti di Fabio Romano – Sindaco di San Salvatore Telesino
Interventi
* Diritto e verità: il destino della Costituzione
Alessandro Liverini, avvocato, direttivo ASVT
* La sovranità popolare nella Costituzione
Domenico Dursi, Università degli Studi di Roma “La Sapienza”
* Il riparto delle competenze legislative, regolamentari e amministrative in materia di turismo
Paolo Cazzulo, consulente in Marketing turistico, direttivo ASVT
* Conclusioni
Felice Casucci – Università degli Studi del Sannio
* Reading teatrale
Sara Bucci – Operatrice culturale e attrice, direttivo ASVT

Il Direttivo dell’Associazione Storica della Valle Telesina

Giovanna Battaglino

About Giovanna Battaglino

Mi divido tra Amorosi (Bn) Napoli e Salerno. Laureata in filologia classica, presso l’ateneo federiciano, attualmente sono dottoranda di ricerca presso l’Università di Salerno e Presidente della \”Associazione Storica della Valle Telesina\”. Amo ciò che studio ed amo insegnarlo. Amo leggere, perchè “dà senso alla vita (A. Tabucchi)”.