“Si perde nella notte dei tempi la leggenda…” (cit.)

"Dietro la leggenda... La finestra murata e altri racconti."

Martedì primo novembre 2016, alle ore 17.30, nella suggestiva atmosfera dell’Abbazia benedettina del Santo Salvatore de Telesia, l’Associazione Storica della Valle Telesina – con il patrocinio del comune di San Salvatore Telesino – presenta il libro di Antonello Santagata, intitolato “Dietro la leggenda… La Finestra murata e altri racconti”.

La raccolta “Dietro la leggenda” consta di ventuno racconti brevi, ciascuno dei quali trae ispirazione da leggende locali del territorio sannita, leggende popolate da janare e santi, idoli d’oro e diavoli, fate e morticelli, licantropi ed oggetti dai poteri straordinari, in un’atmosfera rarefatta ed atemporale.

Ma le leggende, a ben vedere, costituiscono lo spunto incipitario, a partire dal quale l’autore, con abile maestria, plasma il proprio racconto, con un lessico asciutto e preciso ed una sintassi agile e coinvolgente, che invitano il lettore ad andare, appunto, “dietro la leggenda”, immaginando, ma anche riflettendo.

I racconti sono completati da interessanti note, che aiutano il lettore a contestualizzare ed approfondire e sono impreziositi dai “disegni” del maestro Salvatore Troiano, la cui icasticità coglie sempre il nucleo dei racconti, sollecitando la fantasia del lettore.

La sezione finale del testo ospita una mappa del Sannio ed una interessante sezione bibliografica. “Dietro la leggenda” si configura come un testo curato in ogni particolare, capace di incontrare gli interessi di un pubblico variegato.

La presentazione si aprirà con i saluti di Fabio Romano, sindaco di San Salvatore Telesino, che ha sempre accolto e sostenuto, con interesse e sensibilità, tutte le attività della giovane Associazione Storica della Valle Telesina. Seguiranno gli interventi di Giovanna Battaglino – Presidente dell’ASVT -, Maria Elena Napodano – giornalista e scrittrice -, Valentino Petrucci – professore di filosofia del diritto, presso l’università del Molise – e l’autore, Antonello Santagata.

La serata sarà arricchita dalle musiche del quintetto di ottoni, diretto dal maestro Alessandro Fusco, dal reading teatrale a cura di Sara Bucci e dalla mostra di chine del maestro Salvatore Troiano.

Siete tutti invitati a vivere con noi questo straordinario evento!

Giovanna Battaglino

About Giovanna Battaglino

Mi divido tra Amorosi (Bn) Napoli e Salerno. Laureata in filologia classica, presso l’ateneo federiciano, attualmente sono dottoranda di ricerca presso l’Università di Salerno e Presidente della \”Associazione Storica della Valle Telesina\”. Amo ciò che studio ed amo insegnarlo. Amo leggere, perchè “dà senso alla vita (A. Tabucchi)”.